Bocconcini Parmigiano e miele, il cane può mangiare questo formaggio

Reading Time: 2 minutes

Oggi vi propongo la ricetta dei Bocconcini di parmigiano reggiano e miele. Con questa ricetta rispondo anche alla domanda che molti mi fanno: il cane può mangiare il formaggio? Si, ma non tutti i formaggi.

In genere io consiglio due formaggi, appunto il parmigiano reggiano e la ricotta delattosata. Infatti. il cane può mangiare il formaggio se questo è privo dello zucchero del latte lattosio. Per poterlo digerire è necessario un enzima specifico, che il cane non ha. Il parmigiano reggiano è chiamato il re dei formaggi per il suo gusto inimitabile, le caratteristiche nutritive ed è adatto anche ai nostri amici a quattro zampe. Infatti, non contiene zuccheri, né lattosio, né galattosio, ed è ricco di calcio, ottimo per uno spuntino da offrire anche ai cani senior. La ricotta delattosata è un formaggio leggero, ideale per cucinare biscotti e merende per i cani.

Il miele è un super-alimento, ricco di vitamine, minerali e antiossidanti, essendo dolce piace ai cani ed è un’ottima fonte di energia. Se vuoi approfondire puoi leggere questo articolo.

Parmigiano e miele era lo spuntino pensato per festeggiare i compleanni di Adam, galgo goloso e molto amato.

Adam, il galgo per cui è stata inventata questa ricetta

La ricetta dei Bocconcini parmigiano e miele

Per preparare questi bocconcini di parmigiano reggiano e miele vi serviranno:

  • 100 grammi di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 vasetto di miele, io ho usato il miele di castagno, perché dà un colore lievemente ambrato ai bocconcini

Esecuzione:

Ponete il parmigiano reggiano, grattugiato, in una ciotola e aprite il vasetto di miele. Prendete, con un cucchiaino da tea, una quantità di miele pari a 2/3 del cucchiaino e fatela cadere nel centro del parmigiano (potete aiutarvi con la punta dell’indice).

Con le dite unite il parmigiano al miele, aumentando via via, sino ad ottenere un abbozzo del bocconcino. A questo punto mettete il piccolo impasto nel palmo della mano, e ruotandolo scaldatelo con il calore.

Ecco pronto il bocconcino, se dovesse essere ancora troppo appiccicoso, spolverateci sopra del parmigiano reggiano grattugiato e ruotate ancora.  Cento grammi di parmigiano reggiano dovrebbero permettervi di preparare circa 16 bocconcini.

Vi consiglio di offrirne 4 alla volta e non più di 8 in una giornata. Potrete conservare gli altri in frigorifero in un vaso ermetico, consumandoli entro 3 giorni.

2 commenti su “Bocconcini Parmigiano e miele, il cane può mangiare questo formaggio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao, sono Elena Garella.

Ti racconto un po di me

Social Media

ULTIMI ARTICOLI

IL LIBRO DI FIDO A TAVOLA

Acquista la tua copia

SEGUIMI SU FACEBOOK