Il consiglio della settimana

Consigli che vi accompagnano durante l'anno per conoscere ogni aspetto delle diete dedicate ai cani.

share

Il profumo della lavanda è forse quello che amo di più, così quando l’amica Nataša e il suo John mi hanno chiesto come diluire l’olio di lavanda per alleviare i dolori articolari di John con dei massaggi ho pensato che poteva essere interessante per tutti imparare ad usare l’olio essenziale di lavanda per vari scopi. Quando pensiamo alla lavanda la maggior parte delle volte si tratta della lavanda inglese o Lavandula angustifolia, il cui fiore viola rallegra i giardini, ma ne esistono altri tipi che valuteremo di seguito in termini di efficacia per aiutare i nostri cani.

share

L’aneto è una pianta erbacea, non ha fusto legnoso, con piccoli fiori, che può essere utile per alleviare i crampi e il dolore dovuto ad un’eccessiva produzione di gas intestinali. Per questa sua azione è definita un’erba carminativa utile in caso di coliche, flautolenza e difficoltà digestive sia dello stomaco che dell’intestino. E’ una bella pianta, le cui foglie verde scure hanno l’aspetto di una piuma e i piccoli fiori gialli attraggono gli insetti impollinatori.

share

Vero, fresco, personalizzato. Il cibo che offriamo ai nostri cani dovrebbe rispettare queste tre semplici regole, oltre che essere completo e bilanciato. Chi segue il mio sito avrà visto che il numero di ricette di pasti completi, disponibili per essere scaricate, è limitato, questo perché nonostante ogni ricetta sia corredata da una tabella per calcolare la quantità da offrire al vostro cane, in base al suo peso, la ricetta è standard, calcolata sui presunti fabbisogni di un cane standard.

share

Nel passato i cani rubavano le uova dai nidi a erra degli uccelli e se le mangiavano, compreso il guscio. Oggi la maggior parte di noi non può e non vuole lasciare il proprio amico a quattro zampe libero di cacciare e rubare le uova di animali selvatici, ma queste rimangono un ottimo cibo per i cani, specialmente nelle diete casalinghe, ma anche quando si offra un alimento commerciale, secco o umido, semplicemente seguendo alcuni accorgimenti.  

share

Posso scegliere un alimento commerciale o una dieta casalinga che contengano le patate? Ecco una domanda interessante da porsi, infatti le patate sono dei tuberi ricchi di amido, quindi sono ricche di carboidrati e, sebbene i cani possano mangiarli, non sono un alimento essenziale per loro. Tuttavia negli alimenti secchi commerciali è necessaria una quota minima perché le crocchette siano ben formate (circa 30%) e nelle diete casalinghe una quota minore aiuta a fornire energia (70%  -65% proteine animali, 20% - 15% carboidrati e 10% verdure e frutta).

share

Davvero possiamo aggiungere un poco di prezzemolo al pasto del nostro cane? Certamente, il suo sapore delizioso è ben noto a tutti, ma le sue proprietà di mantenimento del benessere in generale e di aiuto durante la guarigione da una malattia lo sono meno. Il prezzemolo è una spezia o erba aromatica con una concentrazione di nutrienti molto interessante e si trova facilmente tutto l’anno nei negozi di frutta e verdura.

Pagine