Dieta casalinga per il cane: 3 ricette semplici, con 5 ingredienti

Reading Time: 6 minutes

La dieta casalinga per il cane interessa molti di voi. Ciò che a prima vista la rende difficile sono i numerosi ingredienti e i metodi di cottura, per non parlare di trovare delle ricette sicure.

Nella sezione Cucina per il cane del mio sito trovate gli articoli per cominciare senza fare errori, vi consiglio di partire da Cucinare l’alimentazione casalinga per il cane. Tutto ciò che devi sapere.

Regalo per voi: le quantità di cibo da offrire al giorno, calcolate per il peso del vostro cane. Le trovate sotto la ricetta, se manca il peso del tuo cane scrivimi, te le calcolerò io.

Le tre diete casalinghe con cibi per cani fatti in casa

Qui di seguito trovate le tre diete che vi aiuteranno a cominciare a cucinare i cibi per cani fatti in casa, le ricette sono spiegate passo dopo passo, dalla scelta degli ingredienti a come prepararli e cucinarli. Le ho ideate in collaborazione con la mia amica Debora, futura dottoressa in allevamento e benessere animale.

Una premessa: gli ingredienti delle ricette sono indicati per alcune classi di peso del cane, sono valori standard, quando proposte al cane, potrebbe essere necessario adattare alcuni valori alle necessità del vostro cane, in quanto individuo per razza, età, eventuali malattie. Contattatemi per una personalizzazione della ricetta.

foto di Debora Procopio

Ricetta per cani con tacchino, vitello, avena, mela, olio di lino

La scelta di carne di tacchino, molto proteica, e fegato di vitello rende la ricetta leggera e idonea a tutti i cani, purché sani e adulti, ma il fegato è un organo da inserire una volta a settimana, perché molto ricco di vitamina A. Grazie alle proprietà dell’ avena e dell’olio di lino con questo pasto vi prenderete cura della pelle e del pelo del cane, infatti, l’olio di lino contiene una buona quantità di omega-3 e l’avena in fiocchi è un cereale precotto, facile da digerire.

Esecuzione della ricetta

Ammorbidite i fiocchi di avena in acqua tiepida, quindi cuocete il tacchino e il fegato di vitello in una pentola antiaderente, con poca acqua, dopo averli tagliati in pezzi di una dimensione adeguata alla bocca del vostro cane. Deve masticare. Grattugiate la mela.

Preparazione del pasto

Mettete nella ciotola gli ingredienti o come nella foto che illustra la ricetta, oppure mescolate tacchino, fegato e avena. Quindi aggiungete la mela grattugiata e l’integratore vitaminico minerale e da ultimo l’olio di lino.

Le dosi degli ingredienti indicate in tabella si intendono per 1 giorno e devono essere divise in 2 pasti al giorno, come minimo

*1 cucchiaio da minestra contiene circa 8 grammi di olio


Ingredienti in grammi
3 kg6 kg12 kg15 kg18 kg
Tacchino senza pelle105130290340370
Fegato vitello1010304050
Fiocchi di avena1545607585
Mela con buccia1525303030
Olio di lino46131517
Ingredienti in grammi20 kg23 kg25 kg28 kg30 kg
Tacchino senza pelle420450480500650
Fegato vitello70708590100
Fiocchi di avena95105115120150
Mela con buccia3030303030
Olio di lino1820212328

Foto di Debora Procopio

Ricetta per cani con pesce bianco, gamberetti, zucchine, patate, olio di girasole

Cosa c’è di meglio di un pasto a base di pesce? Se poi ci aggiungiamo i gamberetti sarà una ricetta gourmet! I gamberetti sono ricchi di minerali e le patate danno energia, inoltre il loro sapore piace alla maggior parte dei cani. In questa ricetta è compreso l’olio di girasole, perché ricco di acido grasso linoleico e perché gli omega-3 sono nel pesce.

Associando il pesce bianco, molto magro, con le patate é necessaria una quantità di patate quasi uguale a quella del pesce e, per dare la giusta energia, anche la quantità di olio di girasole sarà maggiore che nelle altre ricette.

Esecuzione della ricetta

Cuocete il pesce bianco che avete scelto al vapore, insieme ai gamberetti sgusciati e privati della testa. Cuocete le patate, se avete tempo in forno, con la buccia avvolte in carta di alluminio, occorreranno 40-45 minuti per delle patate medie. Potete lessare le patate se volete. Cuocete le zucchine, tagliate a pezzetti, al vapore. Frullate le zucchine e schiacciate le patate.

Preparazione del pasto

Mettete nella ciotola l’ingredienti o come nella foto che illustra la ricetta, oppure mescolate il pesce con le zucchine e le patate. Aggiungete quindi i gamberetti, l’integratore vitaminico minerale e, da ultimo, l’olio di girasole.

Le dosi degli ingredienti indicate in tabella si intendono per 1 giorno e devono essere divise in 2 pasti al giorno, come minimo

*1 cucchiaio da minestra contiene circa 8 grammi di olio


Ingredienti in grammi
3 kg6 kg12 kg15 kg18 kg
Pesce bianco125200350400450
Gamberetti1015305050
Zucchine5080909090
Patate90130250320370
Olio di girasole812202527
Ingredienti in grammi20 kg23 kg25 kg28 kg30 kg
Pesce bianco520500580640800
Gamberetti5050607085
Zucchine400400450500650
Patate901302503030
Olio di girasole3033353848
Foto di Debora Procopio

Ricetta per cani con maiale, cuore di bovino, carote, riso, mirtilli, olio di lino, semi misti.

In questo caso ho aggiunto del riso, per soddisfare le esigenze energetiche dei cani di taglia medio-grande, rispetto alla ricetta originale di Debora. Il maiale è una carne molto gradita a quasi tutti i cani e le carote sono ricche di vitamina A. I mirtilli, anche se nella foto ne vedete 2 interi, devono essere cotti e frullati. I semi più semplici da reperire sono girasole e zucca. Dovranno essere tostati e pestati in mortaio.

Esecuzione della ricetta

Cominciate lessando il riso, non al dente, ben cotto. Attenzione a non scuocerlo o al cane non piacerà. Tagliate la carne di maiale e il cuore a pezzi adeguati alla bocca del vostro cane e cuoceteli in una padella antiaderente, con poca acqua. Attenzione a non far indurire il cuore. Tagliate a pezzi le carote e cuocetele al vapore, una volta cotte trasformatele in pure con il mixer. I mirtilli li cuocerete in un pentolino con abbastanza acqua da coprirli. Quando saranno morbidi li frullerete. Prendete i semi, tostateli in una padella antiaderente già calda, per circa 2 minuti. Non fateli bruciare. Poi pestateli in un mortaio o macinateli con un macina caffè.

Preparazione del pasto

Mettete il riso nella ciotola, unite il pure di carote e mescolate. Adagiate la carne di maiale e il cuore, i mirtilli stufati e l’integratore. Infine l’olio di girasole e i semi tostati e macinati.

Le dosi degli ingredienti indicate in tabella si intendono per 1 giorno e devono essere divise in 2 pasti al giorno, come minimo

*1 cucchiaio da minestra contiene circa 8 grammi di olio


Ingredienti in grammi
3 kg6 kg12 kg15 kg18 kg
Maiale carne magra75125215250280
Cuore bovino2035607080
Carote50506575100
Riso2040607580
Mirtilli e semi vari3 + 35 + 55 + 55 + 55 + 5
Olio di lino24678
Ingredienti in grammi20 kg23 kg25 kg28 kg30 kg
Maiale carne magra300340360400460
Cuore bovino90100110120135
Carote100120120130130
Riso85120130140150
Mirtilli e semi vari5 +56 + 66 + 67 + 77 + 7
Olio di girasole910121216
Debora e Buddy

Chi é DEBORA PROCOPIO

La mia amica Debora e’ una studentessa di Allevamento e benessere animale presso la Facoltà di Medicina Veterinaria a Milano. A fine febbraio 2021 ha conseguito il diploma di Corso per operatore cinofilo e dog sitter professionista. E’ una ragazza solare che circa 11 anni fa ha adottato Buddy, un meticcio di 11 anni con lei nella foto. Come tutti, voleva il meglio per Buddy e ha letto e studiato per proporgli un’alimentazione casalinga corretta, così Buddy mangia casalinga da 7 anni ed e’ in formissima.

Se ti ha incuriosito segui Debora e Buddy su @buddy_littledog

1 commento su “Dieta casalinga per il cane: 3 ricette semplici, con 5 ingredienti”

  1. Angela Giulia colecchia

    Buonasera Elena. Ho adottato Snowy (pet. Levrieri onlus) di 6 anni. Pesa 32kg. Arrivata quasi 2 mesi fa avevo iniziato un alimentazione con crocchette Simpson agnello/patate secondo le quantità riportate in etichetta. Da un paio di settimane ho cominciato ad introdurre, non nello stesso pasto, alimenti freschi seguendo le sue ricette. Quello che mi domando è se anche per i Greyhound vanno bene le proporzioni carne/pesce. E che tipo di integratori suggerisce per questa razza? Come ben saprà anche Snowy mangia qualunque cosa sia commestibile!
    Ringraziandola le auguro buon lavoro
    Angela Colecchia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao, sono Elena Garella.

Ti racconto un po di me

Social Media

ULTIMI ARTICOLI

IL LIBRO DI FIDO A TAVOLA

Acquista la tua copia

SEGUIMI SU FACEBOOK