Il contorno perfetto per ogni cane

Oggi vi suggerisco un contorno di verdure al vapore con aggiunta di mela e salmone. Un pieno di salute che potrete aggiungere, in ragione di 1 o 2 cucchiai al pasto del vostro cane. Quali verdure ho scelto: la carota, i finocchi, una piccola quantità di insalata a foglia verde, una mela e del salmone cotto.

Perché queste verdure?

La carota è conosciuta per essere l’ortaggio più ricco di beta-carotene, che si trasforma in vitamina A nell’organismo dell’uomo e del cane. E anche chiamato “alimento-farmaco” per le sue qualità protettive e rigenerative, in particolare ha un’azione molto interessante sull’apparato gastrointestinale, benefica per i batteri che colonizzano l’intestino, ha azione depurativa e sembra essere un buon cicatrizzante gastrico e intestinale. La mela è ricca di fibra e vitamine, aiuta la digestione e piace ai cani. Il finocchio ha proprietà rilassanti per il sistema digestivo e consumato cotto è più facile che il vostro amico a quattro zampe lo accetti. Ha anche un’azione che limita la produzione di gas intestinale e la flautolenza conseguente. Le verdure scelte sino a qui, come avrete capito, sono tutte per aumentare il benessere dell’intestino del vostro cane e, conseguentemente, del cane stesso. Il sedano lo ho scelto perché è una verdura rinfrescante, che fa sempre bene, mentre il salmone è per offrire una buona dose di omega 3 polinsaturi, super benefici e necessari a molti organi del cane, compresi sistema immunitario e cervello. Io avevo degli avanzi di salmone, ma potete anche aggiungere ½ cucchiaio da minestra di olio di salmone al pasto, per semplificare.

La ricetta

Ingredienti:

4 carote arancio

2 finocchi medi

3 gambe di sedano

50 grammi di salmone

 

Preparazione:

pelare le carote e tagliarle a rondelle, tagliare a fette i finocchi, sbucciare la mela, eliminare il torsolo e tagliarla a tocchetti, lavare e asciugare l’insalatina, tagliare a tocchetti il salmone. Cuocerli tutti insieme al vapore sino a che saranno morbide le verdure (schiacciabili con un cucchiaio e cotto il salmone. 

Esecuzione:

schiacciate le verdure insieme e riponetele in un contenitore ermetico, che permetta di conservarle in frigorifero per massimo 4 giorni. Dividete il salmone in 4 porzioni, preparate il pasto del vostro cane, aggiungete 2 cucchiai di verdure e 1 porzione di salmone o ½ cucchiaio da minestra di olio di salmone.

Questo contorno può essere offerto per 4 giorni una volta al mese a cani adulti e sani.

 

Ritratto di Elena Garella

Elena Garella

Sono Elena Garella e da circa 20 anni mi occupo di alimentazione animale. Sono cresciuta in compagnia di cavalli e cani e l’alimentazione è stata da subito il mio principale interesse. Per questo dopo aver frequentato il liceo scientifico nella mia città natale, Roma, ho deciso di laurearmi in Scienze della produzione animale, a Pisa, e ho poi conseguito il dottorato di ricerca in Alimentazione animale a Bologna.