3 snack per cani, semplici da cucinare

Reading Time: 3 minutes

Quando progettiamo un’attività con il nostro cane, abbiamo bisogno di poterlo premiare con qualcosa di gustoso e sano. Oggi vi propongo 3 semplici snack per cani, totalmente a base di carne.

Le ricette sono facili e veloci da eseguire, buon divertimento.

Scopri le mie ricette di biscotti per cani.

chisono -zucca al cane
Contattami per un consiglio

Cubetti croccanti di manzo, snack per cani gustosissimo

Per preparare questo primo snack gustoso, vi occorreranno solamente 500 grammi di carne di manzo, in un unico pezzo, e una leccarda, ricoperta di carte da forno.

Tagliate il trancio di carne in piccoli cubetti e mettete i cubi di carne sulla leccarda, ricoperta di carta da forno, distanziati tra loro.  Ponete la leccarda in forno freddo e avviatelo alla temperatura di 150 °C. Cuocete per 1 ora e poi abbassate la temperatura a 95 °C e aprite la porta del forno, per far uscire l’umidità. Cuocete così per 2 ore, poi spegnete il forno ed estraete la leccarda, lasciando raffreddare i cubetti di carne per 8 ore.

Potete conservare gli snack in un contenitore ermetico, posto in frigo. Si conserveranno per 5 giorni.

Avresti mai pensato di preparare delle strisce di fegato masticabili? E’ molto facile

Le strisce di fegato sono un modo diverso per offrire degli organi al vostro cane. Gli organi sono importanti nell’alimentazione del cane e ne parlo in questo articolo.

Gli ingredienti necessari sono fegato bovino o suino, li trovate in molti supermercati, e un essiccatore per alimenti oppure il forno. Cominciate tagliando il fegato in strisce, spesse circa 2 centimetri. Ungete leggermente i vassoi dell’essiccatore e ponetevi le strisce di fegato ed essiccatele per 24 ore. In alternativa potete cuocere le strisce in forno a 170 °C per circa 45 minuti – 1 ora.

Conservate le strisce in un contenitore ermetico, posto in frigo. Si conserveranno per massimo 5 giorni.

Acquistalo qui

Palline di tacchino ed erbe aromatiche, snack per cani sano e invitante

Questa è la ricetta che richiede un poco più di tempo per essere preparata, perché occorre lavorare all’impasto per avere delle palline ben fatte. Ma vi assicuro che ne vale la pena. Vi occorreranno 450 grammi di carne di tacchino, 1 uovo, 1 cucchiaio di prezzemolo e ½ cucchiaio di timo.

Per prima cosa preriscaldate il forno a 180 °C.  Triturate la carne di tacchino, tipo macinato, e ponetela in una ciotola di media grandezza, unite quindi il cucchiaio di prezzemolo e il mezzo cucchiaio di timo, mescolate e, quindi, aggiungete l’uovo. Mescolate ancora e preparate le palline di tacchino, rotolando la miscela di carne, erbe ed uovo, tra i palmi delle mani. Mettete in forno, in una teglia ricoperta di carta da forno, e cuocete per 10 minuti, sino a che si coloreranno di un bel marrone dorato.

Lasciate raffreddare per 6-8 ore e conservate in frigorifero, in un contenitore ermetico. Si conserveranno per circa 5 giorni.

Tutte e tre gli snack possono essere congelati una volta cotti, e riportate a temperatura ambiente quando vi serviranno.

Se le ricette dei miei tre snack per cani ti sono piacute, puoi seguirmi su instagram per altre idee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao, sono Elena Garella.

Ti racconto un po di me

Social Media

ULTIMI ARTICOLI

IL LIBRO DI FIDO A TAVOLA

Acquista la tua copia

SEGUIMI SU FACEBOOK